Offerta formativa per un Medico

Innegabili possibilitÓ da tutti i punti di vista

  • Una formazione basata sullo sviluppo delle competenze
  • La ricerca e l'esperienza fatta nei centri di simulazione sanitaria, il completamento dello stage ospedaliero permetteranno allo studente di applicare il dogma "Mai la prima volta sul paziente";
  • Cercare sempre stages supplementari nelle strutture sanitarie d'insegnamento nationali e internazionali.
  • La "Anatomage Table" una veritabile rivoluzione nell'insegnamento dell'anatomia che permette la dissezione virtuale e lo studio del corpo umano in 3D
  • L'universitÓ ha contatto con i Laboratori Nazionali di Riferimento che con le loro attrezzature d'avanguardia, rappresentano uno strumento operativo di elevata e provata competenza al servizio della didattica.

Attestazione di competenze della Laurea

Con riferimento ai contenuti della sua formazione alla FacoltÓ di Medicina, il Medico dovrÓ essere:
Esperto della Medicina:
capace di individuare le patologie pi¨ frequenti al livello della prevenzione, del trattamento curativo, pagliativo e del riadattamento, conformemente agli standard internazionali di qualitÓ.
Collaboratore:
capace di lavorare in equipe e di relazionarsi in maniera costruttiva con l'insieme degli attori nel dominio della sanitÓ.
Comunicatore:
capace di comunicare con i pazienti, con la famiglia, con i colleghi e con i partner sociali.
Saper capire e spiegare al paziente le cause fisiche dei suoi disturbi e dare informazioni sulle decisioni diagnostico-terapeutiche.
Il Medico come amministratore:
capace di gestire in maniera efficiente le risorse del sistema sanitÓ. Organizzare nel proprio ambito di azione, un sistema di controllo efficace delle prestazioni cliniche, di laboratorio, radiografiche e chirurgiche.
Erudito:
capace di mettere in opera i mezzi e le risorse disponibili per una autonomo e continuo aggiornamento per mantenersi adeguati ai tempi ed alle tecnologie, nonchÚ, per le obbligazioni etiche.
Promotore della salute:
capace di assicurare una promozione dell'educazione sanitaria e della salute determinandone le specicificitÓ e impostazione culturale a livello individuale e collettivo.
Professionale:
dovrÓ rispettare nell'esercizio della professione le disposizioni legali e regolamentari, come pure le regole d'etica e deontologia.

Inserimento nel mondo del lavoro o della specializzazione per un Medico

Il diploma di dottore in Medicina, (Dottore magistrale, con durata esennale e 360 crediti), offre molteplici sbocchi:

  • L'esercizio della medicina generale o di famiglia nella libera professione o nel pubblico impiego.
  • La continuazione degli studi che apre la via verso la specializzazione permettendo alla fine del ciclo d'esercitare come Medico specialista nella libera professione o nella sanitÓ pubblica.
  • Nella via dell'insegnamento universitario.